ASD Pucetta Calcio
" Nec sine marsis nec contra marsos triumphari posse "

Pucetta - Morro D'Oro 0 - 0

Pareggio a reti bianche tra le due formazioni.

Il Pucetta bloccato dal Morro D’Oro sullo 0 a 0: gara condizionata dagli episodi

Al Dei Marsi di Avezzano si disputa la quindicesima giornata del girone A di Promozione, con il Pucetta che deve riscattare l’amara sconfitta di Scoppito. Per i gialloblù è la prima giornata casalinga di campionato a porta aperte con il supporto del pubblico amico e finalmente può giocare davanti ad una buona cornice di pubblico. Di fronte un Morro D’Oro che è tra le delusioni del campionato. Mister Giannini deve fare a meno di Marco Idrofano squalificato, Paolini con ancora qualche problema di Pubalgia e arretra Di Silvio sulla linea dei centrali. Il Morro D’Oro deve fare a meno di Barlafante squalificato e mister Bizzarri che dovrà vedere il match dalla tribuna.

Nel primo tempo la partita è brutta e avara di emozioni. Ci prova Mattei al 3′ dal limite sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma è ostacolato da un avversario e la palla si impenna e si spegne sul fondo. Al 6′ ci prova Di Giacinto per gli ospiti da fuori area, ma il pallone è centrale e Colella non ha alcun problema a parare. Gli ospiti provano a manovrare di più il pallone, mentre il Pucetta cerca di servire negli spazi Barrow e Di Virgilio. Al 18′ si fa vedere Barrow, ma il suo tiro è ciabattato e fuori misura così Berardinelli non ha problemi. Al 38′ l’occasione migliore del primo tempo che capita sui piedi del gambiano del Pucetta, ma il suo esterno liftato di destro sibila non lontano dalla porta difesa da Berardinelli.

Nella seconda frazione la partita si fa sicuramente più interessante. Il Pucetta parte più determinato e al 3′ dalla distanza Mercogliano cerca il bersaglio grosso senza successo. All’8′ ennesimo gol regolare annullato a Di Virgilio: ad un metro dalla linea di fondo Barrow calcia forte e rasoterra sul secondo palo, Di Virgilio sbuca alle spalle dell’ultimo difensore e insacca, ma per Carluccio è clamorosamente offside. Al 19′ Alessandro Bizzarri conquista palla al limite dell’area del Morro D’Oro e scatta palla al piede in un’azione personale saltando due avversari, triangola con Aureli, salta Castellani e va al tiro da fuori area, ma il tiro è centrale. E Colella para comodamente.

Al 22′ Aureli calcia una punizione dalla trequarti in mezzo all’area, in spaccata non ci arriva Gridelli e la palla sfila alla destra del palo con il rischio concreto di beffare Colella. Al 26′ ci prova Ettorre per gli ospiti che scatta sulla destra arriva in area e mette in mezzo un cross rasoterra sul quale non arrivano né Alessandro Bizzarri né Foglia. Altra punizione pericolosa di Aureli che la mette in mezzo per il terzo tempo perfetto di Alessandro Bizzarri, ma il suo colpo di testa fa terminare la palla sul fondo sfiorando il palo. Al 41′ Zazzara scodella in profondità un pallone bellissimo per Barrow che scatta marcato streto da Intellini ch lo tocca sulla gamba destra, ma ancora una volta per Carluccio non c’è niente, a farne le spese è Zazzara che per proteste finisce anzitempo negli spogliatoi. Termina così con uno 0 a 0 che dà un punto ad entrambe le squadre, ma che non serve a nessuno. Domenica ci sarà la difficilissima trasferta in casa del Mutignano.

TABELLINO PROMOZIONE -GIRONE A – 15ª GIORNATA

PUCETTA: Colella, Mancinelli, Di Stefano, Liberati, Castellani, Di Silvio (23′ st Paris), Tavani, Mattei (36′ st Pascucci), Barrow, Mercogliano (29′ st Zazzara), Di Virgilio. A disp.: Dell’Unto, Desprini, Di Marco, De Lucia, Tarola, Nazzicone. All.: Giannini.

MORRO D’ORO: Berardinelli, Forcellese (41′ st Florii), Di Donato, Aureli, Di Michele (36′ st Intellini), Gridelli, Di Giacinto, Bizzarri M., Bizzarri A. (22′ st Ettorre), Cascioli (22′ st Basilico), Foglia. A disp.: Di Giammatteo, Seca F., De Luca, Sciannella . All.: Bizzarri.

Arbitro: Carluccio di L’Aquil.

Note: Ammoniti: Di Virgilio, Di Giacinto (MDR), Di Michele (MDR), Liberati. Espulsi: Zazzara al 41′ st.
Corner: 6-1
Affluenza: 350